IL SITO DEDICATO AL CINEMA IDEATO, SCRITTO E DIRETTO DA GIORDANO CAPUTO

lunedì 5 febbraio 2018

[HOME VIDEO] The Devil's Candy - Un Horror Freak Che Sa Distinguersi

The Devil's Candy Sean Byrne

Di Sean Byrne - regista australiano rinomato per avere una follia piuttosto accesa - gli amanti del genere horror ne avevano sentito parlare già nel 2009 (o giù di lì): quando il suo "The Loved Ones" (ancora inedito in Italia, purtroppo) aveva in qualche modo fatto centro, racimolando premi, consensi e un costante passaparola (meritato e) entusiasmato. Da noi il suo nome è arrivato (ufficialmente) con netto ritardo e attraverso una pellicola, "The Devil's Candy" che, pur non raggiungendo le vette di chi l'ha preceduta, mantiene saldo uno stile spregiudicato, imprevedibile e risoluto che è segno di un talento sporco, contestabile, forse, ma decisamente unico nel suo genere.

Da provocatore qual è allora Byrne stavolta decide di prendere di mira il luogo comune che c’è tra la musica heavy metal e il Diavolo, una leggenda che pur essendosi raffreddata, negli anni, formalmente non è mai stata dissacrata del tutto: e probabilmente anche perché un po’ tende a fare comodo. In “The Devil’s Candy” quindi seguiamo le vicende di un modesto pittore, Jesse, appena trasferitosi con la sua famiglia nella casa dei suoi sogni. Una villa acquistata ad un prezzo vantaggioso, a tratti sinistra e con un passato legato a un padrone che, a breve, ha intenzione di rifarsi vivo nel presente: uno strano uomo, altamente disturbato, a cui serve come il pane suonare la chitarra elettrica a volume elevatissimo.

Uscito al cinema troppo sottovoce, il film di Byrne, ci riprova, quindi, sbarcando ora sul mercato home video con l’aiuto di Koch Media e Midnight Factory, consapevole di essere un valido titolo di genere, apparentemente canonico, ma arricchito da una serie di inclinazioni un po’ freak che non fanno altro che aiutarlo a distinguersi tra la folla, facendosi notare.
Che poi non è altro che uno degli obiettivi principali voluti dal suo suonato regista.

The Devil's Candy Home Video

Il Blu-Ray, in edizione italiana, prevede le seguenti specifiche tecniche:
Dischi: 1
Formato Video: 2,40:1 Anamorfico 1080p
Tracce Audio5.1 DTS HD: Italiano Inglese
Sottotitoli: Italiano
Contenuti Speciali: Booklet, Trailer
Durata: 83 minuti ca.
Confezione: Slipcase
Produttore: Midnight Factory
Distributore Home Video: Koch Media
Data di Uscita: 18 Gennaio 2018

1 commenti:

  1. Un horror dalla storia "banale" ma ben diretto e ricco di umanità, capace di farsi ricordare!

    RispondiElimina