IL SITO DEDICATO AL CINEMA IDEATO, SCRITTO E DIRETTO DA GIORDANO CAPUTO

lunedì 5 maggio 2014

[SHORT] Giordano Caputo's Just Play

maggio 05, 2014 By Giordano Caputo , , , , , 2 comments



Poche parole stavolta.
Il momento di girarci intorno è finito, la post-produzione è finita. Così come l'attesa, finita anche lei.

Si, "Just Play" è pronto.
Si, finalmente è terminato, si, state per vederlo (se volete farlo, chiaramente!).
Il mio primo cortometraggio!

Il link al video lo trovate poco più in basso, intanto, ne approfitto per chiarire alcune cose che avevo lasciato in sospeso: tipo la sinossi per esempio, che nel post precedente (questo) avevo promesso di affrontare in seguito.

Sinossi:
Carlo, Desirée, Alberto e Marco sono quattro amici che hanno deciso di rivedersi a casa dell'ultimo per una rimpatriata. Finita la cena decidono di passare il resto del tempo a disposizione giocando a Cluedo, il gioco di ruolo, incuranti di ciò che questo comporterà nei loro destini.
Iniziata la partita infatti e al primo lancio dei dadi la luce del loro appartamento cade per qualche istante, salvo tornare con una sorpresa che li incatenerà al tavolo per giocare un altro gioco, ad alto tasso di sangue.

Come avevo già accennato, e come avrete intuito, si tratta di un thriller con qualche cercata tintura di horror (cercata diciamo), o almeno questo era quello che avevo in mente quando l'ho scritto!
Dura circa 19 minuti, è stato girato in due giorni (un week-end) e quasi tutti i partecipanti, specie i tecnici, non avevano mai avuto altre esperienze di questo tipo.
Volevamo divertirci e ci siamo riusciti!

Chiaramente siete chiamati a commentare, chiedere, inveire, insultare e dire tutto quel che volete, con la speranza che ciò venga eseguito comunque in maniera costruttiva.

Ringrazio pubblicamente tutti coloro che hanno preso parte, e soprattutto reso possibile la realizzazione di questo progetto, ovvero (in ordine alfabetico): Alessio Baruffi, Guglielmo Bruno, Eleonora Liuti, Anna MaddalenaAndrea Mottinelli, Francesco Neri, Paolo Sabatino e Daniele Tintori. Infinite grazie per esservi fidati di me e per avermi sostenuto sia dentro che fuori dal set.

Lo so, scusate, avevo detto poche parole e mi sono dilungato ancora.
Ma adesso bando alle ciance, questo è il link e buona visione.

JUST PLAY:

2 commenti: