IL SITO DEDICATO AL CINEMA IDEATO, SCRITTO E DIRETTO DA GIORDANO CAPUTO

giovedì 2 marzo 2017

[HOME VIDEO] Truman - Il Miglior Film Spagnolo Del 2016

marzo 02, 2017 By Giordano Caputo , , , , No comments

Truman Càmara Darin

Ai premi Goya dello scorso anno – che in soldoni sarebbero gli Oscar spagnoli – “Truman” si è portato a casa il premio di miglior film, miglior regia, miglior attore protagonista, miglior attore non protagonista e migliore sceneggiatura originale. Un bottino da far impallidire chiunque, insomma, non tanto per il numero di statuette forse, quanto per il peso specifico contenuto in ognuna.

A fotografarla, infatti, una situazione del genere lascia poco spazio al dibattito, sancisce una superiorità assoluta e annienta qualsiasi tipo di concorrenza. Tuttavia su “Truman” di cose da dire ce ne sarebbero, eccome: a cominciare da una storia dalle tematiche delicatissime che il regista Cesc Gay riesce a gestire con grandissima destrezza, dando un calcio alla retorica e lasciando emergere quel dialogo silenzioso, tutto maschile, con il quale senza esplicitare troppo possono uscire fuori intese, comprensioni e insieme emozioni e lacrime. Già, perché al centro del suo film c’è un Ricardo Darin malato di cancro che non ha più intenzione di seguire le cure mediche e, per questo, sta cercando una sistemazione per non lasciare solo il suo cane (il Truman del titolo) quando lui sarà costretto ad andarsene: una presa di posizione nei confronti della sua salute che il suo amico fraterno Javier Cámara prova a sistemare - nonostante l’assenza di anni e anni - tornando dal Canada - dove vive - e fermandosi con lui, inizialmente, per la durata di quattro giorni.

Trovata, questa, che serve soprattutto per fare entrare in gioco l’altra grande forza di “Truman”, ovvero la straordinaria coppia d’attori.
Certamente Darin e Cámara non sono né due esordienti, né tantomeno due sprovveduti, ma fianco a fianco e alle prese con un dilemma da sbrogliare e con faccende in sospeso da risolvere, finiscono per diventare entrambi giganteschi e per instaurare una chimica scenica solidissima, una di quelle che non si sgretola mai, che si rinforza a ogni passo, e che contribuisce a portare l’opera di Gay al riparo da qualunque spettro d'incaglio.

Con loro probabilmente tutto diventa più semplice, possibile, senza nulla togliere ad una regia e ad una sceneggiatura che pure cercano con intelligenza di ammorbidirsi, venendogli incontro ed esaltandone qualità e registri. Un discorso che - guarda un po' - finisce per fare scopa proprio con le assegnazioni dei Goya e che, magari, potrete capire meglio, anziché con la lettura, se deciderete di recuperare la pellicola in home video ora che finalmente è disponibile in DVD e in Blu-Ray Disc.

Truman Darin Càmara

Il Blu-Ray in edizione italiana prevede le seguenti specifiche tecniche:
Dischi: 1
Formato Video: Anamorfico 1,78:1
Tracce Audio5.1 DTS HD: Italiano Spagnolo
Sottotitoli: Italiano
Durata: 110 Minuti ca.
Contenuti Speciali: Interviste, Scene Eliminate, Making of
Confezione: Amaray
Casa di Distribuzione: Koch Media
Distributore Home Video: Koch Media
Data di Uscita: 23 Febbraio 2017

0 commenti:

Posta un commento