IL SITO DEDICATO AL CINEMA IDEATO, SCRITTO E DIRETTO DA GIORDANO CAPUTO

lunedì 23 dicembre 2019

[HOME VIDEO] A Taxi Driver - In Home Video Il Film Su Una Delle Peggiori Pagine Della Corea Del Sud

dicembre 23, 2019 By Giordano Caputo , , , , No comments

A Taxi Driver Corea

Attenzione a non farsi ingannare, perché quella “A” nel titolo è messa lì per fare tutta la differenza del mondo. Sebbene potrebbe trarre in inganno, infatti, “A Taxi Driver” non ha nulla a che vedere con la pellicola di Martin Scorsese; sì, anche qui c’è un protagonista che guida un taxi per guadagnarsi da vivere, ma la pellicola diretta da Jang Hoon non vuole affatto essere un remake coreano di quella storia.

Siamo negli anni ’80 e in Corea del Sud – precisamente nella città di Gwangju – si sta consumando una rivolta contro la dittatura di un Governo andato al potere con la forza, guidata da una resistenza comunista – formata in gran parte da studenti e da giovanissimi – che cerca di opporsi alla violenza e alla censura per favorire la democrazia. Un giornalista tedesco, in Giappone per lavoro, vuole sfruttare allora la sua astuzia e i suoi mezzi per andare sul posto e documentare una verità che, al momento, risulta oscurata. Ma per farlo dovrà atterrare all'aeroporto di Seoul e ingaggiare un tassista in grado di garantirgli la sua stessa determinazione.

Una delle pagine più vergognose e oscure della storia sudcoreana. Non c’è finzione negli eventi che racconta (anche con un pizzico di leggerezza e umorismo, nella sua prima parte) “A Taxi Driver”, ma solo tanto, tantissimo dolore e rabbia per un passato che fa male ancora oggi, nel presente, e che potrebbe – se non stiamo attenti – ripresentarsi nell'imminente futuro.
E’ una pellicola costruita – non a caso, magari – con quel linguaggio commerciale (da blockbuster) capace di arrivare a tutti, quella diretta da Jang Hoon; che a volte rischia di eccedere un po’ troppo con la retorica, ma che dalla sua ha un racconto così straordinario da non poter fallire né nel messaggio, né tantomeno nel coinvolgimento. Un prodotto che potrete recuperare, ora, in home video e per cui vale la pena spendere due ore (abbondanti) di visione.

A Taxi Driver Home Video

Il Blu-Ray, in versione italiana, prevede le seguenti specifiche tecniche:
Dischi: 1
Formato Video: 2,35:1 Anamorfico 1080p
Tracce Audio: 5.1 Dolby Digital: Italiano, Coreano - 5.1 DTS HD: Italiano, Coreano
Sottotitoli: Italiano, Italiano Non Udenti
Contenuti Speciali: /
Durata: 137 minuti
Confezione: Amaray
Produttore: CG Entertainment
Distributore Home Video: Mustang Entertainment
Data di Uscita: 3 Dicembre 2019

0 commenti:

Posta un commento