IL SITO DEDICATO AL CINEMA IDEATO, SCRITTO E DIRETTO DA GIORDANO CAPUTO

lunedì 20 marzo 2017

The Circle - Trailer Italiano Ufficiale

The Circle Hanks Watson

Rilasciato il trailer italiano ufficiale di "The Circle", il film diretto da James Ponsoldt, tratto dal best seller internazionale "Il Cerchio" di Dave Eggers, con Tom Hanks, Emma Watson, John Boyega, Karen Gillan al cinema dal 27 aprile.

Trailer Italiano Ufficiale:


Sinossi (Ufficiale):
Appena fa il suo ingresso nella più grande azienda di tecnologia e social media del mondo, The Circle, Mae (Emma Watson) è incoraggiata dal Fondatore della società Eamon Bailey (Tom Hanks) a rinunciare alla propria privacy e a vivere la sua vita in un regime di trasparenza assoluta. Ma nessuno è veramente al sicuro quando tutti hanno la possibilità di guardare.

sabato 18 marzo 2017

John Wick: Capitolo 2 - La Recensione

John Wick 2
Le regole, gira tutto intorno alle regole “John Wick: Capitolo 2”.
A quelle esterne, relative a un franchise che per confermare e ribadire il fortunato successo del primo film deve per forza alzare la posta, cercando però di non perdere di vista il controllo, e a quelle interne, appartenenti a un sistema - quello immaginifico dei serial killer in cui il protagonista si muove - che non permette di entrare e uscire a piacimento, come fosse un albergo, e soprattutto, nel caso ce ne fossero, obbliga al pagamento dei pegni lasciati in pendente, qualora questi vengano impugnati dal creditore per essere onorati.

Per cui, se vuole conservare intatta la pelle e la mitologia del suo personaggio, Keanu Reeves di queste regole deve prenderne atto, deve rispettarle tutte, una per una, preparandosi quindi a picchiare forte come mai prima d’ora e a compiere scelte obbligate dalla libertà a cui ha rinunciato per vendicare il suo cane e il furto della sua macchina. Macchina da cui - guarda un po’ - questo sequel sceglie furbescamente di voler ripartire, inventando un allaccio e una chiusura definitiva (forse) ai danni di quella banda di russi che aveva costretto Wick a tornare su piazza e mettendo dunque il punto e a capo definitivo che, dopo un prologo adrenalinico, coreografico, sporco e pieno di calci e cazzotti, ci porta a sterzare verso una pagina completamente nuova - il secondo capitolo, appunto - che fa rima con Riccardo Scamarcio (si, mi rendo conto, ma è così) e con Camorra. E' colpa loro (e delle regole) infatti se il riposo del Guerriero tanto atteso e meritato è da rimandare, se quella pensione messa in stand-by per un breve periodo ora deve allungarsi oltre i piani e se il vecchio lavoro per il quale si erano fatti i salti mortali pur di riuscire a chiamarlo vecchio, bussa nuovamente alla porta con un'offerta che puoi pure rifiutare, ma sappi che se lo fai poi finisce che al 100% muori.

John Wick Keanu ReevesNon ha scelta, John Wick, insomma, in questo suo secondo capitolo, così come non ce l'hanno neppure il regista Chad Stahelski - che torna dietro la macchina da presa orfano del collega David Leitch - e lo sceneggiatore Derek Kolstad, che mostrando palesemente il forte attaccamento nei confronti del loro personaggio, seguono per filo e per segno le regole che gli spettano, realizzando un prodotto che non ha nulla da invidiare a quello precedente e che, per certi aspetti, risulta addirittura superiore. Già, perché se il primo "John Wick" poteva avere il tessuto resistente di un revenge-movie classico, a cui toccava grossomodo seguire solamente i binari retti che aveva assemblati sotto i piedi, stavolta la situazione è leggermente più contorta, con la conseguenza che a prendere corpo è un action a tutti gli effetti, solido nella struttura, elegante nella forma e composto da una serie di curve a gomito necessarie per rendere il tutto più pompato, esaltante e spettacolare.

Per cui non c'è nulla di anormale nel vedere un Reeves in formissima gonfiare di botte un numero sproprozionato di avversari usando solo le mani e qualche arma, incassando con disinvoltura, barcollando nelle pause, ma poi ripartendo a duemila ogni volta che dietro gli angoli di quelle curve a gomito sbuchi un altro cattivone con la presunzione di volerlo fare fuori. Non c'è nulla di anormale nel sapere con certezza che comunque vada sarà lui a spuntarla, uno contro tutti, perché queste sono le regole e noi ne siamo al corrente, allo stesso modo di come siamo al corrente che per essere liberi davvero, queste regole, bisogna che prima o poi si finisca di rispettarle facendo di testa nostra. Come tocca fare a Wick per chiudere quei ponti che non ne vogliono sapere di crollare dietro di lui e come tocca fare anche a Stahelski per seguire quella regola, dalla quale non si scappa, che prevede la trilogia obbligatoria se in una saga cinematografica tocchi quota due.
Del resto, si sa, sono le regole a far ruotare il mondo, che siano scritte oppure no: altrimenti come te lo spieghi che quando in giro c'è Laurence Fishburne capita sempre di vedere un Keanu Reeves a prova di proiettile?

Trailer:

venerdì 17 marzo 2017

Gold: La Grande Truffa - Trailer Ufficiale Italiano

Gold Matthew McConaughey

Trailer italiano ufficiale per "Gold: La Grande Truffa", il film diretto da Stephen Gaghan con Matthew McConaughey, Édgar Ramìrez e Bryce Dallas Howard, al cinema dal 4 Maggio.

Trailer Ufficiale Italiano:


Sinossi (Ufficiale):
Kenny Wells (Matthew McConaughey) è un uomo d'affari alla perenne ricerca del colpo milionario. Grazie al geologo Michael Acosta (Édgar Ramírez) si imbatte in una vera e propria "montagna di soldi", una delle più grandi e prolifiche miniere d'oro nell'inesplorata giungla indonesiana. Sfacciatamente ricco, senza freni e ancor più avido di denaro, Wells proverà a prendere di petto Wall Street, imparando presto che non è tutto ORO quel che luccica...

giovedì 16 marzo 2017

Lasciati Andare - Trailer Ufficiale

Lasciati Andare Servillo

Rilasciato il trailer ufficiale di "Lasciati Andare", il nuovo film di Francesco Amato con Toni Servillo, Verónica Echegui, Carla Signoris e Luca Marinelli, al cinema dal 13 Aprile.

Trailer Ufficiale:


Sinossi (Ufficiale):
È cosa risaputa: un bravo psicanalista deve rimanere impermeabile alle emozioni che gli scaricano addosso i suoi pazienti. Ma nel caso di Elia, un analista ebreo interpretato da Toni Servillo, c’è il sospetto che con gli anni la lucidità sia diventata indifferenza e il distacco noia. Ieratico e severo, con un senso dell’umorismo arguto e impietoso, Elia tiene tutti a distanza di sicurezza, persino la sua ex moglie Giovanna (Carla Signoris), che vive nell’appartamento di fronte e con cui continua a condividere il bucato e qualche serata al teatro dell’Opera. Quel che si dice un’esistenza avara d’emozioni, che Elia sublima mangiando dolci di nascosto e in gran quantità, finché un giorno, a causa di un lieve malore, è costretto a mettersi a dieta e a iscriversi in palestra. Ed è così che nella sua vita irrompe Claudia (Veronica Echegui, già apprezzata nella serie internazionale “Fortitude”), una personal trainer buffa ed eccentrica, con il culto del corpo, nessun timore reverenziale per i cervelloni fuori forma come lui e un’innata capacità di trascinare nei suoi casini chiunque le capiti a tiro.

17 Anni (E Come Uscirne Vivi) - Trailer Ufficiale Italiano

17 Anni (E Come Uscirne Vivi) Poster

Disponibile il trailer italiano ufficiale di "17 Anni (E Come Uscirne Vivi)", la prima opera della regista Kelly Fremon Craig, Best First Film ai New York Film Critics Circle Awards, con Hailee Steinfeld, Haley Lu Richardson, Blake Jenner, Kyra Sedgwick e Woody Harrelson, al cinema dal 30 marzo 2017 (qui la recensione).

Trailer Ufficiale Italiano:


Sinossi (Ufficiale):
Nadine e Krista sono migliori amiche, non si separano mai e cercano insieme di cavarsela nel crudele mondo del liceo. Quando Nadine scopre che Krista sta frequentando segretamente suo fratello, qualcosa si rompe nel loro rapporto. Nel giro di poco tempo diventeranno acerrime nemiche.

martedì 14 marzo 2017

Cattivissimo Me 3 - Secondo Trailer Italiano Ufficiale

Cattivissimo Me 3 Film

Secondo trailer italiano per "Cattivissimo Me 3", terzo capitolo dell'omonimo franchise diretto da Pierre Coffin e Kyle Balda, co-diretto da Eric Guillon, al cinema dal 24 agosto 2017.
Nella versione italiana Max Giusti e Arisa torneranno a dar voce ai personaggi di Gru e Lucy, mentre Paolo Ruffini si aggregherà a loro per dar voce al cattivissimo Balthazar Bratt (nella versione americana doppiato da Trey Parker, creatore di South Park).

Secondo Trailer Italiano Ufficiale:

17 Anni (E Come Uscirne Vivi) - La Recensione

Non è la solita commedia americana ambientata al liceo quella diretta dalla regista Kelly Fremon. Non è che a un certo punto, come d’incanto, l’impopolarità di Nadine - la protagonista diciassettenne interpretata magistralmente da Hailee Steinfeld - si rovescia facendole assaporare pro e contro di un centro d’attenzione che nella vita non ha mai avuto e che ha sempre invidiato al fratello. No, in “17 Anni (E Come Uscirne Vivi)” tutto questo non succede, anzi, piuttosto che migliorare i problemi di Nadine peggiorano, esasperandola fino all’eccesso e portandola addirittura a pensare al suicidio.

Nulla di tragico, sia chiaro, si resta comunque all’interno di toni leggeri, stemperati con grande piacere e maestria il più delle volte da un professore/mentore-suo-malgrado che ha le fattezze di Woody Harrelson e che non ha scrupoli a frenare ironicamente, e con pochissime battute, le incursioni che Nadine gli riserva puntualmente durante le sue pause pranzo: quelle in cui ne approfitta per sfogarsi di tutto ciò che la turba e che non gli sta bene della sua vita. Il fatto è che la ragazza vede nella sua figura la sostituzione naturale di quel padre, morto prematuramente, che a casa era l’unico riferimento capace di comprenderla e di sostenerla, nulla a che vedere con una madre che va avanti ad antidepressivi sin da quando lei era piccola e un fratello che, ai suoi occhi, è sempre stato il perfettino di casa, vincente e coccolato a prescindere. Fratello che adesso, come se non bastasse, ha deciso anche di fidanzarsi con la sua unica migliore amica, lasciandola praticamente sola a tenere testa ad un mondo che non fa altro che avercela a morte con lei, che proprio non la vuole smettere di girare sempre per gli altri e mai a suo favore e in cui resistere, quindi, sta diventando mestiere a dir poco insopportabile.

edge seventeen Hailee Steinfeld O perlomeno questo è il punto di vista di una diciassettenne assai simpatica, ma un po' stronzetta che, non (sempre) per colpa sua, nella vita, ha dovuto far fronte a determinate dinamiche che di certo non l'hanno aiutata a crescere in quella che superficialmente potrebbe essere chiamata maniera sana. Già, perché nella pellicola della Fremon, sebbene siano presenti parecchi elementi universalmente riconducibili a quell'età che dovrebbe anticipare la maturità più ampia e completa, è anche vero che esistono moltissime deviazioni e sfumature che iniziano e finiscono dentro il nucleo della famiglia protagonista: nella quale spicca, per autorità e influenza, il ruolo di una madre spesso sopra le righe, assente, o incapace di agire correttamente quando c'è da dire o da fare la cosa giusta. E' attraverso lei e la sua importanza, infatti, se "17 Anni (E Come Uscirne Vivi) " è costretto a uscire con un piede fuori da quel filone di opere sui liceali e i loro crucci che inizialmente sembrava voler affiancare; se tirando le somme, alla fine, risulta un ibrido, una commedia con striature drammatiche, tutt'altro che sorvolabili, che non minano l'intento principale di intrattenere il pubblico, ma seminano comunque degli indizi di contorno, impossibili da trascurare.

Perché rispetto a "Mean Girls" o al più recente "Easy Girl", se Nadine ha difficoltà a fare amicizia, a relazionarsi con gli altri e a percepire la vera realtà della situazione che la circonda non è colpa di un liceo composto da vari gruppi e sottogruppi che se non stai abbastanza attento, o non hai la pellaccia dura, rischiano di calpestarti o di masticarti vivo, bensì dell'assenza di quel punto fermo chiamato famiglia, su cui fare affidamento ogni qual volta hai bisogno di un consiglio o più semplicemente necessiti di un abbraccio. Quella colonna, quindi, che se nessuno ti ha insegnato a comprenderne l'importanza, a prendertene cura, o peggio ancora a individuare, è davvero il caso di fare uno sforzo, crescere, e ripiantare salda in terra una volta per tutte. Solo così, del resto, si diventa grandi e solo così, in fondo, si può (ri)cominciare a vivere.

Trailer:

CHiPs - Trailer Ufficiale Italiano

CHiPs Shepard

Rilasciato il trailer ufficiale italiano di "CHiPs", la commedia ispirata alla celebre serie televisiva degli anni ’70, scritta, diretta e interpretata da Dax Shepard, con Michael Peña, Kristen Bell, Rosa Salazar, Adam Brody, Jessica McNamee, Ryan Hansen, David Koechner, Michael K. Williams e Vincent D'Onofrio, al cinema da luglio 2017

Trailer Ufficiale Italiano:


Sinossi (Ufficiale):
Jon Baker (Shepard) e Frank "Ponch" Poncherello (Peña) entrano a far parte della California Highway Patrol (CHP) di Los Angeles, spinti da motivazioni diverse. Baker è un ex motociclista professionista che si è arruolato per rimettere apposto la sua vita e il suo matrimonio. Poncherello è un agente federale sotto copertura piuttosto arrogante, che ha il compito di scoprire se una recente rapina multimilionaria è stata compiuta da agenti della CHP. La recluta inesperta e il temprato professionista fanno squadra, ma si scontrano di continuo: perciò dar vita ad una collaborazione è più facile a dirsi che a farsi. Ma l’abilità da motociclista di Baker e la conoscenza delle strade di Ponch potrebbero funzionare... se non fosse che si complicano la vita a vicenda.

lunedì 13 marzo 2017

Scappa: Get Out - Trailer Italiano Ufficiale

Scappa: Get Out Film

Disponibile il trailer italiano ufficiale di "Scappa: Get Out", il film scritto e diretto da Jordan Peele con Daniel Kaluuya, Allison Williams, Catherine Keener, Bradley Whitford e Caleb Laundry Jones, al cinema dal 18 Maggio.

Trailer Italiano Ufficiale:


Sinossi (Ufficiale):
Ora che Chris e la sua ragazza, Rose, sono arrivati al fatidico incontro con i suoceri, lei lo invita a trascorrere un fine settimana al nord con Missy e Dean. In un primo momento, Chris legge il comportamento eccessivamente accomodante della famiglia, come un tentativo di gestire il loro imbarazzo verso il rapporto interrazziale della figlia; ma con il passare del tempo, fa una serie di scoperte sempre più inquietanti, che lo portano ad una verità che non avrebbe mai potuto immaginare.

L'Altro Volto Della Speranza - Trailer Italiano Ufficiale

L'Altro Volto Della Speranza Kaurismäki

Rilasciato il trailer ufficiale italiano di "L'Altro Volto Della Speranza", il nuovo film di Aki Kaurismäki, vincitore del Premio alla Migliore Regia al Festival di Berlino 2017, con Sherwan Haji, Sakari Kuosmanen, Ilkka Koivula, Janne Hyytiäinen, Kaija Pakarinen, al cinema dal 6 Aprile al cinema.

Trailer Ufficiale Italiano:


Sinossi (Ufficiale):
"L'Altro Volto Della Speranza" racconta il bizzarro incontro tra Khaled, un giovane rifugiato siriano, che quasi per caso si ritrova a Helsinki come passeggero clandestino su una carboniera, e Wilkström, rappresentante di camicie, che lascia moglie e lavoro per darsi alla gestione di un’insolito ristorante: La Pinta Dorata.